la dura vita del tester

Da quando sono a casa da sola con un neonato, mi tengo spesso compagnia con il computer. Una mano dentro la carrozzina per accarezzare il capretto, dargli il ciuccio, tirare il carillon, dondolare la culla, ri-dargli il ciuccio, coprirlo, ri-tirare il carillon, ri-accarezzargli la faccia e l'altra per navigare su Internet. Perchè proprio Internet? Perchè non ci sono molte cose che si possono fare con una mano sola. E perchè se riordino la cucina, inevitabilmente mi cade un coperchio o due piatti sbattono e il rumore innervosisce il capretto. E perchè se passo l'aspirapolvere, il ronzio concilia il sonno, ma poi se lo spengo, il silenzio sembra più assordante del rumore e il capretto si risveglia. E perchè se lavo il bagno, il rumore dell'acqua non facilita il sonno. E perchè alla TV, non trasmettono cose interessanti. 

E' così, navigando su Internet, che sono venuta a conoscenza del mondo del "marketing passaparola". In pratica, tutto comincia iscrivendosi ad un sito dedicato. Se si viene selezionati per una determinata campagna promozionale, si ricevono in anteprima prodotti da testare e per i quali fare pubblicità tra amici e conoscenti. Ho letto commenti entusiasti di persone che hanno ricevuto chili di Loacker a casa o decine di Danette dai gusti inediti da assaggiare e mi sono detta che un'occasione goduriosa così non potevo proprio perdermela. 

E' così che qualche mese fa mi sono iscritta al sito trnd.it per fare da tester di prodotti. Ho compilato tutti i sondaggi a disposizione per accumulare crediti e aumentare le mie chances di essere scelta come tester e ho aspettato…
…aspettato…
…aspettato…
…aspettato… finchè non è arrivato il primo pacco di prodotti da testare. Un pacco pieno di… cerottini anti-herpes della Compeed.

Io sono portatrice dell'infezione, ma fortunatamente nessun episodio di riattivazione recentemente. Idem per maritozzo. Dei miei familiari, praticamente il 70% non ha mai contratto il virus e al solo sentirmi parlare dell'herpes e dei miei cerottini, mi hanno dato della iettatrice. L'unica persona che potrebbe essere interessata è felicemente incinta e non ho il coraggio di proporle dei cerottini che magari sono controindicati in gravidanza. Per adempiere al mio compito di tester, ho così provato il cerottino sulle mie labbra sane (tiè). In effetti, è praticamente invisibile come dice il produttore. Non so se faccia guarire l'herpes. Di sicuro, appena messo, è difficile-quasi-doloroso da togliere. E, beh, se avete bisogno e/o curiosità di provare un cerottino, non esitate a chiedermelo: ne ho da regalare a volontà. E, NO. Non sono iettatrice, quindi smettete di lanciarmi contro cornetti anti-sfiga!

16 Responses to “la dura vita del tester”

  1. Maddina scrive:

    :O aspettavo un tuo post con ansia v.v
    Quei cosi li ho provati. li metti e non ti danno fastidio. dopo 2 minuti cominci a toccarli con la lingua. dopo 3 hai una voglia matta di togliertelo. dopo 4 ti sdradichi letteralmente l'herpes che si è attaccato al cerotto. Quindi più che guarire l'herpes te lo sdradica ù_ù herpes andato ferita aperta rimasta v.v.
    Utile nè? xD
    Come sta il capretto ? :3 <.< cmq ora mi iscrivo pure io lol!

  2. giulia scrive:

    Quasi mi dispiace non avere l'herpes…però se ti arrivano chili di danette o di loacker io ci sono!!!

  3. Chiara scrive:

    @maddina: ho avuto l'impressione che fossero appiccicosi come una zecca… allora, non sbagliavo!!! :) il capretto sta bene; un po' meno le mie orecchie quando urla! Iscriviti, magari becchi un progetto ghiotto! ih ih ih!

  4. Chiara scrive:

    @giulia: ho paura di essere stata così fallimentare nel mio primo progetto che non mi contatteranno più per le prossime campagne… mannaggia!!! se arrivano i loacker, ti avviso!!!

  5. [...] quindi, il resoconto della mia seconda campagna promozionale. Questa volta, in prova il Cuore di Brodo – gusto Pesce – della Knorr. L'ho [...]

  6. Lori scrive:

    Wonderful goods from you, man. I have understand your stuff previous to and you are just too excellent.

    I actually like what you have acquired here, really like what you are stating and the way in which you say
    it. You make it entertaining and you still take care of to keep it sensible.
    I can’t wait to read much more from you.
    This is actually a tremendous website.

  7. Very good article. I am going through some of these issues as well..

  8. After checking out a few of the blog articles on your web
    site, I truly like your technique of blogging.
    I added it to my bookmark webpage list and will be checking back in the
    near future. Take a look at my website as well
    and tell me how you feel.

  9. main site scrive:

    This page certainly has all of the information and
    facts I wanted about this subject and didn’t know who to ask.
    http://www.animalutul.ro/forum/kecourt89hi-45157.html

  10. Troy scrive:

    fantastic points altogether, you simply received a brand new reader.
    What would you suggest about your put up that you just made some days ago?

    Any certain?

  11. wine tee scrive:

    Excellent way of telling, and pleasant paragraph to get information
    concerning my presentation subject matter, which i am going
    to deliver in university.

  12. When you’re employed over 17hours every day, and 7days weekly, you are bound to be stressed and
    feeling tired, as if your body has been put through a rough machine.
    This is far less common with waxing, but a small number of people have problems with pseudofolliculitis babae, also
    known as razor bumps. The distinction between the two could be that the
    medically backed items can declare that they have actually attained outcomes after performing one research,
    that’s frequently sponsored through the manufacturer, whereas clinical researches have
    a tendency to take place over for a long time trial periods.
    Men and women who are genetically vulnerable
    to hairloss or from skin complications have to seek guidance
    off their physician and acquire all the possibilities open for treatment.
    This can be useful for increasing blood circulation and subsequently
    new hair growth.

  13. worsen acid scrive:

    Hi! This is my first visit to your blog! We are a group of volunteers and starting a new project in a
    community in the same niche. Your blog provided us
    beneficial information to work on. You have
    done a outstanding job!

  14. Ce guide de percage perpendicular est destine a toutes les perceuses-visseuses munies d’une collerette de diametre ordinary 43 millimeters (si votre perceuse n’en est pas munie, orientez-vous alors vers notre guide de percage a mandrin, voir le
    lien en bas de cette page).

  15. Decouvrez aussi nos offres reduction pour un achat fitness pas cher sur notre page
    promo fitness.

  16. J’ai une cocotte Seb Sensor sans detect, je vous donne
    mes coordonnees pour un envoi par email si vous pouvez.

Leave a Reply